fbpx

ALLUMINIO: DESIGN E FUNZIONALITA’

alluminio

ALLUMINIO: INTRODUZIONE

Le nuove tendenze di arredo pongono sempre più attenzione sui materiali che valorizzano un design minimalista e funzionale. L’alluminio e le sue leghe cambiano l’immagine della casa media, portando stile, praticità e modernità.

Dietro l’idea di casa si insediano molteplici significati che intrecciandosi, raccontano storie che prendono vita tra le mura domestiche. Storie che parlano di comodità, di eleganza, di solidità e continuità.

Proprio come l’alluminio, materiale che incarna in maniera essenziale l’idea più semplice di high-tech ed innovazione.

Il concetto di tempo tanto profondo e radicato nella dimensione domestica trova nell’alluminio un suo alleato: un materiale resistente, solido e riciclabile.

L’alluminio, infatti, insieme alle sue leghe, è un materiale che, se sapientemente integrato negli elementi di arredo, conferisce alla casa un attualissimo stile industrial.

Ma se spesso l’alluminio si associa ad elementi di involucro, le tendenze dell’arredo contemporaneo spingono ad un suo utilizzo sempre più creativo.

Dalle librerie, alle mensole, alle sedie e divani, agli elementi meramente decorativi, l’alluminio ha invaso tutti gli ambienti con tutto il suo estro pratico.

Infatti, in cucina, in camera da letto, in bagno e in soggiorno, l’alluminio si sente a suo agio ovunque e in qualsiasi contesto.

Nelle strutture di arredo per esterni, si prediligono le leghe di alluminio, ancora più resistenti agli agenti di erosione come può essere la ruggine.

Gli elementi d’arredo subiscono inoltre un processo di verniciatura. Quest’ultimo, oltre a proteggere ulteriormente l’alluminio dagli agenti atmosferici e dal potere usurante del tempo, conferiscono anche un tocco più elegante e di carattere.

Progettare interni ed esterni pensati in alluminio, contribuisce a creare ambienti originali e funzionali, capaci di conservare il proprio valore inalterato nel trascorrere del tempo.

Insomma, un investimento economico oltre che una scelta meramente estetica.

CENNI STORICI

Contrariamente a quanto si pensa, l’alluminio è un metallo nuovo, scoperto solo poco più di 100 anni fa.

Nonostante questo elemento si trovi in quantità illimitate sul nostro pianeta, è davvero difficilissimo ricavarlo in forma libera.

Infatti, ecco spiegato il motivo per cui in passato era visto come un metallo pregiato, con un valore superiore all’oro.

Quando l’alluminio fu scoperto era davvero un’impresa separarlo dalla crosta terrestre in cui era integrato e, di conseguenza, era l’elemento chimico più difficile da ottenere.

ELEMENTI PRINCIPALI

L’alluminio è un metallo molto resistente e poco soggetto alla corrosione. Inoltre è molto leggero, di colore bianco argenteo, duttile e malleabile.

All’aria si ricopre di uno strato di ossido e agisce da protettivo contro gli agenti atmosferici. Si scioglie facilmente agli acidi e nelle basi, infatti non è molto duro e tenace.

Nell’antichità veniva considerato un metallo prezioso alla stregua dell’oro, dato che la sua presenza in natura è rara. In seguito, negli ultimi duecento anni i metodi di lavorazione hanno consentito di produrre l’alluminio in altro modo.

Tanto che con l’alluminio vengono realizzati infissi, finestre, lattine di bibite e fogli per conservare i cibi. A questi vengono aggiunti mobili da giardino, lampade, infissi ed alcuni complementi d’arredo.

Ovviamente prima di essere rivestiti, questo materiale subisce vari processi con le sue leghe. Quest’ultime vengono trattate o addizionate con opportuni elementi, atti a migliorarne le caratteristiche tecniche e le prestazioni. Tra essi troviamo lo zinco, il magnesio, il rame, il silicio e il manganese.

Ogni materiale conferirà alla lega, peculiarità differenti. I trattamenti specifici (zincatura, verniciatura a fuoco), servono per rendere il materiale più resistente alle intemperie e agli agenti atmosferici esterni. Infatti, per questo motivo vengono realizzati sia mobili da interno che da esterno.

PERCHE’ SCEGLIERE L’ALLUMINIO?

Cosa ha portato i grandi designer a scegliere l’alluminio per dar vita a mobili e complementi di arredo da inserire nelle nostre abitazioni?

Indubbiamente le qualità dell’alluminio stesso, materiale che oltre ad unire leggerezza e sostenibilità si dimostra facile da modellare risultando comunque resistente al passare del tempo.

Questo mix perfetto di qualità ha permesso il suo utilizzo nel mondo dell’arredo come si evince dai tantissimi mobili realizzati sia per gli interni che per gli esterni.

Semplice ed armonioso quindi l’alluminio, sarà certamente scelto da quegli utenti i cui gusti sono orientati verso linee semplici e minimal.

Infatti, quando lasciato grezzo può dare l’aspetto industriale, molto utilizzato nel design nordico, da colorato è un materiale versatile che offre soluzioni per diverse necessità.

Infine, la sua resistenza a temperature e intemperie lo rende inoltre un materiale ottimo e durevole per gli esterni.

Alluminio significa anche praticità e non solo design. Infatti, la leggerezza dell’alluminio renderà anche i più ingombranti mobili facili da spostare qualora si decidesse di cambiare la loro posizione ma anche semplicemente pulirli.

ARREDAMENTO

CUCINA

Il primo passo per rendere lo stile della casa particolare è quello di arredare la cucina. Aggiungendo dei mobili e complementi realizzati in alluminio.

Quest’ultimi possono essere di diversa forma e tipo, ma è fondamentale collocarli in maniera funzionale. Si comincia scegliendo i mobili della cucina, che non necessariamente devono essere tutti dello stesso materiale.

Ovvero si può decidere di arredare la parte centrale con mobili laccati, mentre ai lati vanno aggiunte le colonne contenitore in alluminio. Infine, per completare il tutto con delle mensole luminose.

Infine, il tavolo deve essere ampio e funzionale e allo stesso tempo stabile e sicuro. Per questo motivo si può scegliere anche in alluminio, abbinando le sedie dello stesso materiale.

SOGGIORNO

Per quel che concerne l’arredamento del soggiorno, oggi il mercato dei mobili in alluminio ha messo a disposizione numerosi prodotti.

Infatti si possono trovare: pareti attrezzate, tavoli e complementi di ogni genere. Iniziando dalle lampade da scrivania, ai lampadari e ai faretti collocabili in ogni ambiente. Quest’ultimi utili per illuminare la camera e dare un tocco moderno.

Infine è possibile abbinare delle eclettiche librerie modulari e componibili, in grado di soddisfare le esigenze dei giovani, semplici, funzionali e durature nel tempo.

alluminio
ZONA NOTTE

Se la camera da letto è abbastanza ampia, l’ideale è arredarla con l’alluminio. A questo proposito si possono creare con facilità e poca spesa angoli di confort e di praticità. Per sfruttare al meglio tutto lo spazio della stanza.

Inoltre, l’armadio si può prendere in alluminio, ma con gli interni rivestiti in legno. Mentre il letto va scelto seguendo i propri gusti. Ovviamente accostandolo con dei comodini e cassettone rigorosamente con lamina in alluminio.

alluminio
ESTERNI

Infine, tra i mobili da giardino realizzati con l’alluminio, troviamo i set completi di tavoli e sedie, i gazebo, le panchine, gli archi da giardino ed anche talune recinzioni.

La sua malleabilità consente di ottenere lavorazioni sofisticate dotate di riccioli e decori di ogni genere, il che lo rende idoneo per molte tipologie di lavorazioni.

Anche le illuminazioni da giardino, quali lampioni e fari, sono spesso realizzate in alluminio, in modo da garantire robustezza e peso contenuto.

CONCLUSIONI

100% riciclabile, l’alluminio si reinventa molteplici volte negli utilizzi più disparati. Infatti, qualunque sia la funzione da svolgere, basta dotarsi di un po’ di creatività per portare una ventata di novità nella propria abitazione.

Con una lattina di alluminio è possibile realizzare componenti d’arredo unici e anche semplici da realizzare e soprattutto funzionali. Infatti, si può creare “fai da te” dai portacandele fino alle lanterne, ai vasi per le piante, alla carta da parati sino ai rivestimenti per rivalutare vecchi mobili.

Grazie al suo circolo virtuoso, questo materiale intelligente rende ogni casa unica nella sua semplicità.

LASCIA UN COMMENTO

Se hai trovato interessante l’articolo, lascia un commento con le tue considerazioni a riguardo!

Infine, se hai bisogno di una consulenza personalizzata su come inserire l’alluminio all’interno del tuo arredo, invia una mail a valeriadesign@casaomnia.it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.