fbpx

LETTI A SCOMPARSA: SPAZIO INFINITO

letti-a-scomparsa

LETTI A SCOMPARSA: INTRODUZIONE

Le ditte produttrici di mobili si trovano spesso a doversi confrontare con la progettazione oculata per arredare spazi di dimensioni ridotte, in cui si richiedono soluzioni salvaspazio come ad esempio il letto a scomparsa. Ma quando è bene utilizzare un letto a scomparsa? I letti trasformabili a scomparsa sono la soluzione ideale per chi deve risparmiare spazio all’interno della casa, soprattutto se la superficie è limitata. In genere capita che si impieghino soluzioni di letto a scomparsa per assolvere alla duplice funzione di un unico ambiente, che viene sfruttato come living durante la giornata, e all’occorrenza trasformato in zona notte. I letti a scomparsa sono utilissimi, quindi, nei mono e bilocali, nelle case per vacanze che richiedono molti posti letto, nelle camere destinate agli ospiti. 

Scopriamo insieme la nostra selezione dei migliori modelli e marche di questa tipologia di letto.

letti-a-scomparsa

TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE

Prima di rispondere a tutte le domande e toglierti ogni dubbio sui letti a scomparsa devi sapere che:

  • sono conosciuti anche con altri nomi: letti trasformabili, letti a ribalta, letti ribaltabili, letti abbattibili, letti a parete, letti chiudibili a parete, letti a muro, letti nascosti, letti salvaspazio
  • a volte ci sono anche se non si vedono: sembrano armadi, contenitori e mobiletti di ogni genere, si mimetizzano alla perfezione e svelano il loro vero essere solo una volta aperti
  • sono mobili salvaspazio e arredi multifunzionali: chi acquista alcuni modelli di letto a scomparsa acquista nello stesso tempo anche un tavolo, una scrivania, una mensola, un contenitore.
letti a scomparsa soggiorno

TIPOLOGIE DI LETTO A SCOMPARSA

Per avere nello stesso spazio più posti letto sono state studiate nel tempo soluzioni che permettano di fare fronte alle emergenze. Oggi però un cambio di tendenza si palesa in questo senso. Gli spazi di vita sono sempre più ridotti e necessitano quindi di soluzioni salvaspazio generalmente letti a scomparsa che permettano con un solo gesto di avere un letto sempre pronto all’uso. I meccanismi di apertura del letto a scomparsa sono sempre più tecnologici e di precisione, permettendo in pochi secondi di avere un piano letto per un riposo di qualità per chi ne fa uso. I letti possono essere singoli, matrimoniali o da una piazza e mezza, a ribalta, estraibili o a castello. Sono realizzati in differenti materiali e con struttura in acciaio o legno, imbottiti o laccati. 

letto a scomparsa funzionale parete attrezzata

MODELLI E DIMENSIONI

Le caratteristiche tipiche di un letto a scomparsa sono inerenti la sicurezza, l’affidabilità, la semplicità d’utilizzo, la comodità, la modularità, il risparmio di spazio . Sono queste le caratteristiche contemplate in moltissime tipologie di letti a scomparsa: scopriamoli insieme. Il letto matrimoniale a scomparsa è un elemento che può essere celato da una parete nella zona giorno. Questo elemento propone per lo spazio adibito alla notte una soluzione ribaltabile che quando non serve, si può richiudere all’interno della parete, sparendo del tutto. Per i letti singoli a scomparsa le possibilità sono molteplici. A partire dal classico letto che nella parte sottostante accoglie un cassettone estraibile con materasso, si possono trovare soluzioni a ribalta a parete.

LASCIA UN COMMENTO

Se hai trovato l’articolo interessante, lascia un commento. Se hai bisogno di una guida per la scelta dei tuoi letti a scomparsa, invia una mail a valeriadesign@casaomnia.it oppure fai un salto su casaomnia.it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.