fbpx

LETTINO PRENDISOLE DA GIARDINO

lettino-prendisole

LETTINO PRENDISOLE: INTRODUZIONE

In tessuto traspirante, legno, rattan, ergonomico, pieghevole o con schienale regolabile? Qual è il miglior lettino prendisole sul mercato?

Sono domande che si fa chiunque abbia intenzione di acquistare un lettino per rilassarsi in piscina, in campeggio oppure sul proprio terrazzo di casa.

In questo articolo scopriamo insieme quali sono i migliori modelli disponibili sul mercato e come scegliere la soluzione più adatta in base alle varie esigenze.

Infatti, avere a disposizione un bel giardino offre la possibilità di approfittare delle giornate soleggiate senza doversi per forza spostare per raggiungere le spiagge.

Però per ristorarsi sotto i caldi raggi solari si ha bisogno di un lettino prendisole o una sdraio adatta che offrano la giusta comodità.

Andiamo allora ad analizzare quali sono le proposte fra cui si può scegliere, trovando così soddisfazione già al momento dell’acquisto.

TIPOLOGIE

Il lettino prendisole e le sdraio da mare sono generalmente associati al riposo, in modo particolare all’aria aperta.

Le sedie a sdraio presenti sul mercato si differenziano per diversi aspetti. Gli esemplari più semplici sono privi di poggiatesta, poggiapiedi e braccioli e il corpo poggia direttamente su un telo, fissato alle estremità a un telaio.

La regolazione dell’inclinazione avviene grazie alla presenza di scanalature nella zona posteriore, che non può essere variata restando seduti. Questi modelli sono però leggeri e facili da trasportare, nonostante non siano i più comodi.

Invece, molto più funzionali sono i lettini e le sdraio in cui il peso del corpo è supportato da una struttura solida.

Per la loro praticità sono definite poltrone a sdraio e sono munite di braccioli dai quali si può regolare la pendenza dello schienale. Ne esistono perfino nella versione a dondolo.

Le soluzioni appropriate per un perfetto rilassamento sono quelle offerte dal lettino prendisole, sul quale è possibile distendersi agevolmente, essendo provvisti di poggiapiedi fissi.

La reclinabilità della spalliera, in numerose posizioni, rende piacevole anche la lettura di un libro.

Le strutture portanti sono disponibili in diversi materiali. Il più ricercato è il legno, ottenuto da differenti varietà di alberi quali ad esempio il pino, il teak, l’iroko, il larice.

Per le versioni in struttura metallica s’impiega il ferro battuto, spesso soggetto a lavorazioni molto raffinate, l’acciaio e l’alluminio. Quest’ultimo è leggero ma in grado di resistere efficacemente alla pioggia e ai raggi UV.

Al fine di garantire un completo riposo è basilare anche il tipo di rivestimento e la qualità dell’imbottitura. La fodera è confezionata con molteplici tessuti, trattati per resistere a lungo all’azione di agenti esterni mentre l’imbottitura è proposta nella versione fissa o rimovibile.

lettino-prendisole

MODELLI

Il principale vantaggio di un lettino prendisole o di una sdraio pieghevole è il suo ingombro ridotto. Da preferire se disponi di un ripostiglio di piccole dimensioni e ne hai anche quattro da stipare. Considera anche che sarà sempre più agevole la manutenzione di un lettino pieghevole rispetto ad uno fisso .

Indipendentemente dal tipo, fisso o pieghevole, e dalla scelta del materiale del tuo lettino prendisole, è necessario definire l’uso che vuoi farne! Considera che una posizione semi-seduta favorisce le attività di lettura e di conversazione e che la posizione distesa è preferibile per il relax e per prendere il sole. Qualunque sia la forma, se il lettino è destinato ad essere spostato spesso, privilegia i modelli con ruote!

LETTINO PIATTO

Un lettino prendisole piatto è indispensabile per prendere il sole sulla schiena o per schiacciare un pisolino. Lo schienale completamente abbassato offre una superficie completamente piatta. Lo trovate in vendita di tutti i materiali.

LETTINO A S

Adattandosi alla forma del corpo per il relax, i lettini ad S sono ergonomici e confortevoli. Sono l’ideale per le persone con problemi di schiena e/o che faticano a sollevarsi. Sono essenzialmente in alluminio e textilene. Questo tipo di lettino prendisole è perfetto per chi vuole rilassarsi in comodità al sole.

lettino prendisole imbottito arredo giardino
LETTINO MULTIPOSIZIONE

La forma ergonomica di questo lettino prendisole permette tutte le attività: prendere il sole, leggere, dormire. Spesso dotato di larghi braccioli, questi lettini offrono una posizione semi-seduta o sdraiata.

MATERIALI

Ora che hai scelto la forma del tuo lettino prendisole, devi scegliere il materiale. Questa scelta può essere fatta in funzione del design, della facilità di manutenzione o semplicemente del budget.

PVC

I pregi del PVC sono la sua resistenza, la sua facilità di manutenzione e il prezzo! Intramontabile e adatto ai budget limitati, il lettino in PVC necessita di un cuscino perché il materiale è piuttosto duro e ha la tendenza a scaldarsi al sole. Questo fa si che non è il materiale perfetto per il vostro lettino prendisole.

RESINA

La resina intrecciata non ha nulla da invidiare al PVC perché oltre ad averne i vantaggi, aggiunge un tocco estetico e di modernità! Puoi scegliere tra due tipi di resina: la resina stampata (più economica) e la resina intrecciata (migliore dal punto di vista estetico). L’utilizzo di un cuscino è comunque consigliato per un maggior comfort.

ALLUMINIO

Solo la struttura dei lettini è in alluminio. Questo materiale ha il vantaggio di essere molto leggero e ciò è molto pratico se desideri riporre o mettere al riparo regolarmente il tuo lettino prendisole. In materiale inossidabile, i lettini in alluminio offrono un design moderno ed essenziale.

lettino-prendisole
LEGNO

I lettini in legno sono realizzati prevalentemente in legno esotico, soprattutto in teak. Tuttavia, si possono trovare anche in altre essenze come l’acacia, l’abete ecc. Il legno conferisce molta eleganza e stile al tuo ambiente esterno. Richiede comunque una manutenzione regolare per conservare le sue tonalità e il suo aspetto!

CONCLUSIONI

Le sedie a sdraio e i lettini pieghevoli possono essere acquistati nei grandi centri commerciali, nei settori dedicati al campeggio o all’arredo giardino.

Per lettini sdraio da spiaggia e da piscina poi, all’approssimarsi della stagione estiva, in ogni grande punto vendita sono allestiti spazi dedicati alla loro esposizione.

Nei luoghi di villeggiatura, inoltre, sono sempre presenti bancarelle all’aperto in cui se non si hanno particolari pretese, i prezzi possono essere anche convenienti.

In rete, invece, sono disponibili numerosi siti in grado di offrire proposte allettanti con rapidi tempi di consegna e facilità dei metodi di pagamento.

Cosa aspetti, dunque, a comprare il lettino che più si addice alle tue esigenze di design e funzionalità? L’estate è alle porte e sicuramente non vorrai farti trovare impreparato!

LASCIA UN COMMENTO

Se hai trovato l’articolo interessante, lascia un commento con le tue considerazioni a riguardo!

Infine, se hai bisogno di una consulenza personalizzata su come arredare il tuo spazio esterno, invia una mail a valeriadesign@casaomnia.it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.