fbpx

SEDIA DA UFFICIO: CRITERI PER LA SCELTA

sedia-da-ufficio

SEDIA DA UFFICIO: INTRODUZIONE

Siamo tutti consapevoli dell’importanza della postura per la nostra salute fisica e dell’importanza di scegliere la sedia giusta quando siamo in ufficio diverse ore al giorno.

Ormai siamo nell’era della tecnologia, non facciamo più nulla senza computer. Infatti in ogni casa e anche nella più piccola attività commerciale ce n’è almeno uno.

Per questo i così detti lavori da ufficio sono aumentati. Infatti, voi che svolgete un lavoro sedentario, sapete bene quanto può essere dannoso per la schiena stare seduti ore ed ore davanti ad una scrivania.

A questo proposito, la domanda è: quante volte vi siete alzati dalla sedia con la schiena a pezzi? Sicuramente un’infinità!

Questo accade perché la schiena, assumendo per tante ore una posizione scorretta, si irrigidisce e i muscoli si infiammano.

Volete alzarvi dalla schiena senza avere il colpo della strega? Allora è giunto il momento di comprare delle pratiche e comode sedie o poltrone da ufficio.

Non mi rivolgo solo a voi lavoratori instancabili, ma anche agli studenti che trascorrono tutta la giornata chini sui libri per poi alzarsi tutti indolenziti!

È molto importante non sottovalutare la salute del proprio fisico e, specialmente, della propria schiena. Se non si afferra il problema quando si è giovani, da adulti si riscontreranno sicuramente svariati problemi di difficile risoluzione.

CRITERI PER LA SCELTA

Le sedie da ufficio sono diventate essenziali per chi svolge un lavoro sedentario.

Ne esistono di svariati modelli, dai più sportivi con gli schienali di stoffa, a quelli più sofisticati con rivestimento in pelle o in ecopelle che sono adatti per un ambiente elegante.

La sedia da ufficio non si differenzia solo per i rivestimenti, ma anche e soprattutto per delle caratteristiche che influiscono sul livello di comodità.

Ovviamente uno schienale ergonomico e le rotelle direzionali sono elementi fondamentali per una sedia da ufficio, ma se vogliamo il massimo della comodità dobbiamo prestare attenzione anche ad altre caratteristiche, come la possibilità di regolare l’altezza della seduta.

Infatti, al momento dell’acquisto non avete la possibilità di provare la sedia davanti alla vostra scrivania. Quindi per essere certi di fare un acquisto azzeccato, è meglio scegliere una sedia che, tramite una levetta, consente di regolarne l’altezza.

Spesso, pur avendo impostato la giusta altezza, vi accorgete che inarcate troppo i muscoli del collo per vedere meglio il monitor.

Ciò accade perché non vi siete seduti nella maniera corretta. Per questo è importante scegliere una sedia che ci consenta di inclinare il sedile verso il basso, in modo da ottenere una postura corretta.

Grazie alle sedie da ufficio con altezza regolabile possiamo impostare a nostro piacimento l’altezza della seduta. Queste sedie da ufficio sono dotate di una levetta posta sotto il sedile, con cui possiamo regolare manualmente l’altezza in base alle nostre esigenze.

Alcuni modelli ci permettono di regolare anche l’inclinazione dello schienale a nostro piacimento. Questa caratteristica permette di avere una seduta più comoda perché non rischiamo di inarcare in maniera sbagliata i muscoli del collo per vedere meglio il monitor del computer.

TIPOLOGIE DI SEDUTE DA UFFICIO

Esistono diverse tipologie di sedie da ufficio, le quali hanno ognuna delle qualità specifiche. Andiamo a vedere insieme quali sono le diverse possibilità di scelta che abbiamo.

SEDIE DIREZIONALI

Molto pratiche sono le sedie direzionali che, senza alzarci, ci permettono di spostarci da una parte all’altra grazie a delle rotelle poste alla base e ad un pratico schienale orientabile.

Inoltre, per coloro che sono affetti da problemi alle ginocchia o alla schiena, con una sedia normale bisognerebbe chinarsi ripetutamente. Invece, utilizzando una sedia orientabile, evitereste bruschi movimenti per una comodità sicuramente maggiore!

SEDIE OPERATIVE CON SCHIENALE ERGONOMICO

Un po’ come tutti, finito il lavoro vi alzate dalla sedia con la schiena a pezzi?

Allora la giusta soluzione a questo tipo di mali è una bella poltrona da ufficio con un comodo schienale ergonomico, che permette alla schiena di non inarcarsi o assumere posizioni errate, mantenendo una postura sempre corretta!

Grazie allo schienale ergonomico avremo una postura sempre corretta e non ci alzeremo dalla sedia con fastidiosi dolori lungo la schiena.

La maggior parte delle poltrone da ufficio ergonomiche hanno delle rotelle che le rendono direzionabili e dei braccioli ergonomici su cui poggiare i gomiti quando necessario. Questi due aspetti, possono sembrare banali ma in realtà fanno la differenza rispetto ai modelli “normali”.

Inoltre, sempre in ambito ergonomico, esiste una tipologia di sedia molto particolare, la quale permette di liberarsi di gran parte dei fastidi del prolungato lavoro sedentario dinanzi alla propria postazione di lavoro.

Queste sedie, hanno dei poggia-ginocchia che consentono di tenere le gambe e la colonna vertebrale nella posizione corretta, agevolando la circolazione sanguigna e la giusta postura.

Alcuni modelli possiedono anche uno schienale ergonomico per massimizzare i benefici alla colonna vertebrale ed alla schiena in generale.

sedia-da-ufficio

BENEFICI DI UNA SEDUTA ERGONOMICA

Assumere posizioni corrette mentre stiamo seduti è importante per la salute della schiena, lo dicono anche gli esperti di ortopedia che pronunciano spesso la parola postura.

Ma che cosa è esattamente la postura e perché è così importante?

Per postura si intende il rapporto tra la posizione del corpo, influenzata dalla forza di gravità, e l’ambiente circostante. Quindi una postura corretta è quella che ci garantisce una condizione di stabilità col minor sforzo muscolare possibile.

Se assumiamo una postura scorretta i nostri muscoli si contraggono, mentre le articolazioni e le vertebre subiscono una pressione troppo grande rispetto a quella che riescono a sostenere. Tutto ciò influisce negativamente sulla colonna vertebrale, che priva del giusto supporto, inizia ad avvertire dolori.

A questo punto è semplice capire l’importanza di una sedia da ufficio che ci permetta di assumere una posizione corretta durante le ore di lavoro, donando sollievo e salute alla nostra colonna vertebrale.

Questo tipo di sedie, infatti, è utilizzato negli uffici e nelle postazioni lavorative. Infatti i modelli di queste sedie, oltre ad essere ormai dei veri e proprio pezzi di design, fatte con rifiniture, colori e materiali particolari, risultano essere anche molto funzionali.

CUSCINO ERGONOMICO

Quando facciamo acquisti siamo soliti concentrarci solo su ciò che ci serve, tralasciando gli accessori. Spesso, proprio ciò che fa la differenza, dando una marcia in più al nostro acquisto.

Sicuramente vi starete chiedendo quali accessori possano mai avere delle sedie da ufficio. In realtà uno ce n’è ed esalterebbe sicuramente le qualità della vostra sedia: il cuscino ergonomico per le sedie da ufficio.

Con un semplice accessorio potrete rendere la vostra sedia da ufficio ancora più comoda e benefica per la salute della schiena.

sedia-da-ufficio

CONCLUSIONI

Dunque, come abbiamo visto, la scelta della sedia su cui passiamo seduti gran parte della nostra giornata, vuoi per lavoro, vuoi per studio, è di fondamentale importanza.

Infatti, una sedia che ci permetta di muoverci con facilità, regolare l’altezza, lo schienale ecc., sicuramente comporterà oggettivi benefici alla nostra salute fisica. Il che, contando che viviamo in una società sedentaria e che passiamo 1/3 della nostra giornata seduti, è un aspetto da non sottovalutare.

Le sedie ergonomiche sono davvero una rivoluzione all’interno del mercato delle sedie.

Grazie alla loro tecnologia, ai loro materiali particolari e, infine, alla dettagliata possibilità di regolare la propria postura, permettono al lavoratore di passare le sue ore in ufficio in completa tranquillità, senza avvertire fastidiosi formicolii o dolori alla schiena.

Siamo consci della diffusione di questo problema e, infatti, consigliamo a tutti coloro i quali passano tante ore seduti ad acquistare al più presto una sedia ergonomica o che possa apportare benefici al proprio fisico e non indebolirlo ulteriormente.

LASCIA UN COMMENTO

Se hai trovato l’articolo interessante, non esitare a lasciare un commento!

Infine, se hai bisogno di un consiglio o di una consulenza personalizzata nella scelta della sedia che più soddisfa le tue esigenze di gusto e funzionalità, invia una mail a valeriadesign@casaomnia.it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.