fbpx

STANZA SENZA FINESTRE: IDEE DI ILLUMINAZIONE

stanza-senza-finestre

STANZA SENZA FINESTRE: INTRODUZIONE

Non è di certo piacevole avere una stanza senza finestre. La luce è fondamentale nella nostra vita. Scopriamo insieme come sopperire a questo problema!

Avere una casa ben illuminata dalla luce naturale è fondamentale non solo per godere dei raggi solari che penetrano all’interno, ma anche per ridurre i costi dell’energia elettrica.

Può però capitare di avere alcune stanze, all’interno di un appartamento o di una villa, prive di finestre. Questo accade soprattutto per gli ambienti che vengono ricavati per mancanza di spazio, o per bagni e corridoi.

COLORE

Nel caso in cui si sta impazzendo sulla scelta dei colori più adatti per una stanza senza finestra la parola d’ordine non può essere che: toni chiari! Nel caso in cui la stanza in questione sarà destinata ad essere la camerta da letto si consigli di puntare sul bianco, o comunque su tonalità brillanti.

Sono severamente vietati i toni scuri o spenti. Con il colore bianco, oltre a dare luminosità si va ad abbattere l’effetto chiuso, claustrofobico che una stanza senza finestre può trasmettere. La scelta di tali tonalità deve ricadere anche sugli arredamenti. Scegliendo elementi d’arredo dai colori chiari si da un valore aggiunto a tutta la stanza.

stanza-senza-finestre

ILLUMINAZIONE

Per ottenere l’effetto più consono possibile, la scelta dell’illuminazione deve cadere sui faretti ad incasso. Questa tipologia di illuminazione inglobata nel soffitto darà quel senso di luminosità più vicina a quella naturale, evitando quindi spiacevoli fastidi. Inoltre più saranno i faretti all’interno della stanza più l’effetto piacevole sarà amplificato.

PAVIMENTAZIONE

Anche la scelta dei pavimenti incide particolarmente sulle stanze senza finestre. In questi casi è meglio evitare piastrelle troppo elaborate o dai colori troppo accesi. Le opzioni più consigliate nel caso di una stanza senza finestre sono:

  • Parquet o laminato chiaro, anche con qualche venatura che faccia risaltare la luce dei faretti;
  • Piastrelle monotono bianche o dai colori chiari e brillanti.
stanza-senza-finestre

ACCESSORI

Anche gli accessori, come quadri, specchi o fotografie, hanno la loro funzione nel caso di una stanza senza finestra. Solitamente detti elementi tendono a ristringere e scurire gli spazi. Comunque, per non distaccare troppo tale zona dal resto della casa si possono utilizzare degli accessori che vadano ad accentuare la luminosità, come ad esempio gli specchi o determinati quadri, sempre dai toni chiari e brillanti.

stanza-senza-finestre

ARTE, QUADRI, FOTOGRAFIE

Di certo troppa pienezza di elementi decorativi e visivi non aiuta l’occhio a carpire luce, anzi, tende a smorzare la luminosità che un buon sistema di illuminazione può garantire alla stanza senza finestre. Tuttavia per non trattare lo spazio in questione come separato dalla casa in cui è inserito, qualora ad esempio si trattasse di un salotto, sarà comunque piacevole completarlo con piccoli quadri e poster fotografici, rigorosamente chiari.

Senza farne un uso massiccio e spropositato, qualche riquadro qui e là, ancor meglio se con patine lucide o vetrose che rifrangono la luce, non nuocerà alla salute della stanza, che anzi, sarà personalizzata proprio come qualsiasi altra all’interno della vostra casa. 

PIANTE

Le piante se posizionate negli angoli giusti e se non troppo invasive, possono aiutare ad arredare con naturalezza una camera senza aperture. Certo è che, assodata la necessità dell’esposizione alla luce per alcune tipologie di piante, sarà opportuno vagliare ogni possibilità, anche quella delle piante finte, ricercando attentamente quelle qualitativamente più affini alla stanza e somiglianti alle originali. Un piccolo dettaglio bio comunque sarà non solo un tocco in più, ma renderà la stanza stessa più naturale e vivibile.  

ELEMENTI DECORATIVI

Anche se con gli elementi decorativi non bisogna prenderci la mano quando si deve abbellire una stanza senza finestre, ciò non toglie che per i più appassionati del genere e per chi desidera aggiungere un tocco caratteristico al proprio ambiente, alcuni accessori sono più consigliati di altri.

Gli specchi in primis: dal classico appeso alla parete, sino alla lampada con paralume in metallo brillanti o effetto shining, faranno al caso vostro proprio per la rifrazione delle luci installate. Ad aiutare indubbiamente le mensole pensili a forme creative, e sempre di colore chiaro.

Non toccando il pavimento, si pongono come elemento distintivo della stanza, ma senza restringere letteralmente il campo d’azione. Piccoli oggetti altrettanto metallizzati, chiari e luminosi come vasi e vasetti, profumatori per ambiente e complementi, potranno rendere speciale la camera senza risultare eccessivi, anzi, aumentando l’effetto ampliamento.

LASCIA UN COMMENTO

Se hai trovato l’articolo interessante, lascia un commento con le tue considerazioni a riguardo.

Infine, se hai bisogno di una consulenza personalizzata per arredare la tua stanza senza finestre, invia una mail a valeriadesign@casaomnia.it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.