fbpx

STILE PROVENZALE: UN BEL TOCCO DI ELEGANZA

stile-provenzale

STILE PROVENZALE: INTRODUZIONE

Cos’è lo stile provenzale? Per definire lo stile provenzale dobbiamo pensare alla regione che si trova nel sud della Francia, la Provenza. In questa zona del paese esiste un particolare stile decorativo che ha sempre più persone che lo apprezzano e lo amano.

Lo stile provenzale è fatto di ferro battuto, colori tenui e paglia. La cultura di questo luogo si riflette nei suoi mobili patinati o verniciati, nei colori naturali e appena accennati di mobilio e tessuti usati per arredare.

Spesso i mobili hanno anche delle decorazioni fatte con dei colori di un tono più scuro. In questo caso predominano il bianco, il color lavanda, gli azzurri polvere e tutte le tinte naturali e l’ocra soprattutto per le pareti della casa.

Inoltre, questo stile si ispira allo stile country in cui si esalta l’essenzialità e l’eleganza di un tempo, lontana dagli eccessi dello stile moderno.

L’arredo provenzale si distingue per l’utilizzo di colori primaverili, di particolari materiali e dalla creazione di ambientazioni suggestive, romantiche, eleganti e genuine.

stile-provenzale

CARATTERISTICHE STILE PROVENZALE

Con stile provenzale si intende uno stile d’arredamento che deriva dalle caratterizzazioni della regione francese della Provenza. Gli elementi sono romantici, eleganti con un richiamo al fascino vintage. Una casa in in questo stile mixa sapientemente un arredamento shabby e uno country, fatto da grandi classici come i mobili decapati, le consolle e i tavoli in legno, complementi di arredo anticati e tanti tessuti. Immancabili sono:

  • Il tavolo da pranzo vero protagonista della zona living
  • Sui mobili una romantica patina vintage e imperfezioni: sì ad un po’ di disordine, no al minimalismo
  • Legno, ecru, ferro battuto, pietra e ghisa come materiali principali
  • Lavanda e altri fiori e colori che tendono al lilla
  • Particolare attenzione per i dettagli

Chi opta per questo stile di arredo cerca la tranquillità, il romanticismo, l’atmosfera dei casali antichi.

CUCINA

La cucina in perfetto stile provenzale è grande, romantica, armoniosa, accogliente. Spezie, frutta ed erbe aromatiche sono in bella vista sulla penisola o sulla mensola. Le tendine rustiche alle finestre, la tovaglia sulla tavola, i materiali naturali sono tutti elementi che rendono questo ambiente accogliente e rassicurante.

Tavolo, sedie, piani di lavoro o isola totalmente in legno sono gli elementi più importanti ai quali dover dare la precedenza nell’arredamento della cucina. Il legno è sicuramente l’elemento naturale da preferire, specie se i mobiletti da cucina e i complementi d’arredo sono lavorati in arte povera o vintage.

stile-provenzale

SOGGIORNO

Anche nel soggiorno lo stile provenzale punta a conferire all’ambiente un’aria romantica e rilassante. Le poltrone rivestite si fondono con i materiali naturali presenti: il tavolo di legno, il tavolino da caffè in ferro battuto.

Tavolini da aperitivo o da post-cena, librerie antiche e ricercate, inoltre, tenderanno a definire gli spazi e a donare al soggiorno un tocco eleganza. Anche sdraio o complementi d’arredo realizzati in bamboo, possono sicuramente essere presenti in un soggiorno in stile provenzale.

Tende in lino, in cotone o juta, inoltre, caratterizzeranno l’ambiente, specie se in colori tenui e rilassanti come verde acqua, carta da zucchero o tortora.

BAGNO

Per trasformare il bagno in stile provenzale è sufficiente un mobile in legno color lavanda o carta da zucchero e qualche dettaglio in ferro battuto. Come complementi di arredo nel bagno troviamo: barattoli con i sali da bagno, porta candele, fiori, cotone, porta saponi.

Anche elementi come il cesto porta biancheria in bamboo o in vimini è particolarmente apprezzato. Inoltre, molto apprezzata è la scelta di rivestire le pareti o i pavimenti con piastrelle colorate o, nel caso del pavimento, in cotto.

Inoltre, è possibile arredarlo in stile provenzale con complementi d’arredo caratteristici come panche in legno, tinozze, bacinelle in ferro zincato o toilette in ferro battuto.

stile-provenzale

ZONA NOTTE

Una camera da letto in stile provenzale rievoca sensazioni piacevoli, intime, è caratterizzata da colori tenui, rilassanti, calmanti. Ocra, grigio, azzurro, carta da zucchero e blu possono essere i vostri alleati per una camera da letto in stile provenzale.

Non possono mancare piante, specchi antichi e grandi, bauli o sedie a dondolo in bamboo o in legno con richiami ai colori dello stile provenzale.

DOVE ACQUISTARE I MOBILI IN STILE PROVENZALE?

Ciò che caratterizza lo stile provenzale è l’aria vissuta dei mobili e dei complementi di arredo. Spesso sono mobili nuovissimi trattati e resi vintage, ma questo stile è ancora più affascinante se i mobili sono realmente vissuti.

E allora cosa di meglio che visitare un mercatino dell’antiquariato per recuperare i vecchi mobili dei nonni riverniciandoli e ridando loro nuova vita?

Si tratta, infatti di uno stile che ha una storia alle spalle, ha le sue crepe ma sono crepe che raccontano storie di vita. Già questo basta ad arredare e a personalizzare una casa rendendola unica.

LASCIA UN COMMENTO

Se hai trovato l’articolo interessante, lascia un commento con le tue considerazioni a riguardo.

Infine, se hai bisogno di una consulenza personalizzata per arredare la tua casa in stile provenzale, invia una mail a valeriadesign@casaomnia.it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.