fbpx

KINDERCORE: STILE COLORATISSIMO DI ARREDO

kindercore

KINDERCORE: INTRODUZIONE

Lontano dagli stili di arredamento ai quali ci siamo abituati negli ultimi anni, lo stile Kindercore inonda gli ambienti di luce, gusto e colore.

Andiamo a vedere brevemente alcune delle sue caratteristiche peculiari:

  • È una ventata di allegria e colore nelle stanze
  • Nulla è lasciato al caso
  • Stile Kindercore, quando sceglierlo
  • Come arredare casa in stile Kindercore
  • Puntare su mobili grandi e stravaganti
  • Via libera a poltrone avvolgenti
  • Attenzione a tessuti e materiali
  • Gli essenziali da non dimenticare

Scandinavo, boho chic, classico, vintage, minimalista. Probabilmente conosci molti stili di arredamento, perlomeno a grandi linee. Ma hai mai sentito parlare dello stile Kindercore? Si tratta di una tendenza che si è diffusa negli ultimi anni e che è caratterizzata da colori e design pieni di personalità e capaci di illuminare gli ambienti. È l’ideale se vuoi rendere gli spazi di casa tua più divertenti, personali e vivaci. 

COS’E’ IL KINDERCORE?

L’elemento chiave di Kindercore è la semplicità. È imperfetto e un po ‘sciocco, ma fa anche una dichiarazione. È emerso come una tendenza nell’ultimo anno e, secondo la designer Sarah barnard, “lo stile Kindercore sembra forse una risposta ai fattori di stress del nostro tempo e al nostro desiderio collettivo di muoverci in una direzione compassionevole e inclusiva”.

In altre parole, in un mondo in cui siamo bombardati da cattive notizie, molti designer cercano un’estetica più felice per illuminare i nostri stati d’animo.

Come questo orologio colorato in stile Mondrian del negozio di design Moma, Kindercore è un po ‘moderno, un po’ vintage e pieno di molta personalità. Mentre la base di Kindercore è incentrata sul mescolare insieme colori semplici e audaci, stiamo anche vedendo sempre più designer raggiungere pezzi solidi e audaci, come apparecchi rossi dei pompieri e lampade laterali verdi al neon.

kindercore

DA DOVE NASCE

Lo stile Kindercore è una corrente architettonica emersa recentemente, che si ispira all’arredamento colorato, frizzante e allegro degli anni ‘80. È un mix fra pop art, design, vintage, sperimentazione, che trasmette vitalità ed entusiasmo.

Lontano dagli stili cui ci siamo abituati negli ultimi anni e dai soliti schemi, inonda gli ambienti di luce, gusto e colore. Grazie alle forme morbide e allegre, agli elementi d’arredo eccentrici, ai materiali disparati, ai contrasti e agli azzardi, dona ritmo e carattere agli ambienti. 

Questo movimento di tendenza emergente abbraccia i colori primari ed è incentrato sulla creazione di interni vibranti, spensierati e quasi infantili.

COME INCONROPORARLO NELLA MIA CASA?

Quando si tratta di decorare con il design Kindercore, è bene iniziare in piccolo. Mentre alcuni altri movimenti di design sono sottili e facili da decorare un’intera casa con (pensa: scandinavo), iniziare con alcuni pezzi di accento è il modo migliore per portare questo movimento di design nel tuo spazio. Considera di sostituire la tua lampada da comodino con una un po ‘più giovane o aggiungi alcuni cuscini di colore primario.

Secondo Sarah barnard, i colori primavera 2020 di Pantone forniscono l’ispirazione perfetta per portare Kindercore nella tua casa. Da Flame Scarlet a Classic Blue, questi colori sono audaci, luminosi e perfetti per aggiungere molto colore al tuo spazio.

kindercore
LASCIA UN COMMENTO

Se hai trovato l’articolo interessante, lascia un commento! Inoltre, se hai bisogno di una guida per arredare la tua casa in stile kindercore, invia una mail a valeriadesign@casaomnia.it! Fai un salto sul nostro portale CasaOmnia.it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.